MAILING LIST area riservata
Iscriviti

Language:[ IT ]    

 
Booking.com
scheda socio >> Back <<
Gruppo Ristoratori della Marca Trevigiana
Organizzatori di eventi / Ristoranti /

Via Sebastiano Venier, 55
31100 - Treviso
Tel: +39 0422 580361
Tel2:
fax: +39 0422 592327
E-mail: info@ristoratorimarcatrevigiana.it
www.ristoratorimarcatrevigiana.it

distanze in linea d'aria dai principali centri:

Treviso 0.4 KM
Asolo 33.3 KM
Castelfranco Veneto 29.1 KM
Conegliano Veneto 21.8 KM
Montebelluna 20 KM
Oderzo 26.5 KM
Vittorio Veneto 30.4 KM
Venezia 22.1 KM
richiesta



servizi


descrizione

La cucina di Treviso, scrisse Giuseppe Maffioli (gastronomo, scrittore, giornalista, storico della cucina italiana, nonché uomo di teatro ed attore), rivela "l`incomparabile ricchezza dei tesori del suo meraviglioso dolce paesaggio di pianure irrigue, di colline festonate, di vigneti baciati dal sole, di pendii d`altopiano profumati d`erbe e bacche sugose, [...] fissato in immagini immortali che la nostra gente per intuizione amorosa ha saputo trasformare in sapori attingibili".


In un contesto di tale bellezza, la ristorazione trevigiana si è sempre contraddistinta per la capacità di sfruttare le ricchezze del proprio territorio, esaltando i sapori dei rinomati prodotti tipici e valorizzandoli attraverso la proposta di rassegne enogastronomiche a tema, divenute nel tempo un punto di riferimento per appassionati e gourmet.


Oltre trent`anni fa, per iniziativa di alcuni fra i migliori ristoranti della provincia di Treviso, nasceva l`Associazione CocoFungo, istituita con l`intento di nobilitare il fungo, prodotto basilare per l`economia e la cucina rurale delle colline e delle Prealpi trevigiane, ponendolo al centro di una omonima rassegna enogastronomica, promossa da allora ogni anno, fra la fine di settembre e la fine di ottobre. Grazie all`entusiasmo del ristretto gruppo di amici ristoratori, la manifestazione CocoFungo ha fatto riscoprire ed ha esaltato la versatilità, ma soprattutto il grande ed esclusivo gusto dei funghi della nostra terra. Circa dieci anni dopo, in seno alla stessa Associazione è nata un`altra ormai storica manifestazione, il CocoRadicchio, in programma da venti stagioni, fra la metà di febbraio e i primi marzo, e volta a rendere omaggio ad uno dei fiori all`occhiello della produzione agroalimentare trevigiana: il Radicchio Rosso di Treviso e Variegato di Castelfranco IGP. Il Fiore che si mangia ispira anche gli autorevoli chef del Consorzio Ristoranti del Radicchio di Treviso che ispira una decina di ristoranti dell`intera provincia. Tutti capaci di interpretare il rosso di Treviso ed il variegato di Castelfranco Veneto per esprimere la trevigianità attraverso saperi e sapori che solo la loro maestria sa trasmettere. Le settimane del radicchio cominciano così a novembre con il Radicchio d`oro, dando vita ad un percorso gastronomico straordinario che garantisce un trimestre di emozioni legate a questi frutti della nostra terra.


Il Consorzio ha poi saputo promuovere la nobiltà dei piatti trevigiani anche in Alto Adige grazie a Radicchio sulla neve, entusiasmante progetto di marketing territoriale che fa guardare alla cucina della Marca trevigiana con grande ammirazione e tanta voglia di frequentarla.


Con l`arrivo della primavera, giunge invece Superbe, manifestazione promossa da oltre vent`anni da altri sette importanti ristoranti della provincia di Treviso e dedicata all`Asparago Bianco di Cimadolmo IGP e alle erbette spontanee. Superbe, come ha scritto Ulderico Bernardi, invita alla degustazione di una cucina leggera e delicata, arricchita di ingredienti che "sono un piacere gentile ed impreziosiscono risotti, frittate, arrosti ed intingoli geniali", che attirano "per la voglia di genuinità e spontaneità", che "hanno sempre assolto la funzione, un poco alimentare, un poco simbolica, di soddisfare il senso della rinascita che insorge nei cuori a primavera".



google map




Cerca per distanza:
Comune:
Distanza km:
Categorie