MAILING LIST area riservata
Iscriviti

Language:[ IT ]    

 
Booking.com
scheda socio >> Back <<
Ristorante Al Migò
Ristoranti /

Via Santa Bona Vecchia, 30
31100 - Treviso
Tel: +39 0422 22339
Tel2:
fax: +39 0422 22339
E-mail: ristorantealmigo@libero.it


distanze in linea d'aria dai principali centri:

Treviso 0.4 KM
Asolo 33.3 KM
Castelfranco Veneto 29.1 KM
Conegliano Veneto 21.8 KM
Montebelluna 20 KM
Oderzo 26.5 KM
Vittorio Veneto 30.4 KM
Venezia 22.1 KM
richiesta



servizi
  • accessibile per disabili
  • accettazione carte di credito
  • gestione familiare
  • locale climatizzato
  • parcheggio privato
  • parcheggio pullman
  • parco/giardino
  • prezzo medio a pasto (bevande escluse): tra euro 30,00 - 40,00
  • servizio catering


  • descrizione

    Lo chef consiglia:


    Tre peperoni in zuppa con casatella dop e ravioli di baccalà mantecato al vapore


    Ingredienti x 4 persone


    Per la zuppa : Gr 150 peperone giallo Gr 150 peperone rosso Gr 150 peperone verde Gr 50 cipolla Gr 200 brodo vegetale Gr 50 olio extra vergine d` oliva terre asolane Per il baccalà mantecato Gr 200 baccala(stoccafisso) già bagnato Gr 200 olio semi Gr 20 aglio Gr 20 prezzemolo Per la crema di casatella: Gr 150 casatella dop Gr 50 latte Gr 50 panna


    Altri ingredienti Gr 200 pasta all` uovo N 4 fili erba cipollina


    Preparazione


    Per la zuppa di peperoni: In tre pentole diverse imbiondire la cipolla con olio d`oliva, aggiungere in ognuna un peperone verde, giallo e rosso, lasciar rosolare per 2 minuti e coprire di brodo. Dopo circa 15 minuti quando il tutto sarà ben cotto frullare il tutto in modo da ottenere una bella vellutata, passare al colino e montare la crema con poco olio extra vergine d`oliva.


    Per i ravioli e il baccala mantecato: Mettete lo stoccafisso in una pentola e coprite con acqua fredda e qualche aroma. Salate leggermente. Portate a ebollizione e lasciate cuocere per 20 minuti circa. Scolate il pesce e, quando sarà tiepido, spellatelo e eliminate tutte le lische. Sbriciolatelo e mettete i pezzettini in una bacinella d` acciaio. Sbatterlo con una frusta a mano o elettrica, prima ad alta velocità, quindi diminuite e cominciate a versare olio di semi a filo sulla crema. L`impasto dovrà risultare omogeneo e la quantità d`olio varia sempre da quello che il composto riesce ad assorbire. Salate, pepate e aggiungete, per insaporire, un battuto di aglio e prezzemolo.


    Dopo aver lasciato riposare in frigo per almeno un ora formare dei ravioli della forma che più ci piace e cucinarli a vapore leggero per 2 minuti. Per la crema di casatella: Fordere a bagnomaria la casatella con il latte e la panna


    Assemblaggio del piatto:


    Disporre in una fondina le tre crema di peperone in modo da creare un bel effetto cromatico, al centro metteremo la crema di casatella e sopra ci adageremo i ravioli che avremmo spadellato con dell` olio extra vergine d`oliva. Decorare con dei steli d` erba cipollina.



    google map




    Cerca per distanza:
    Comune:
    Distanza km:
    Categorie