MAILING LIST area riservata
Iscriviti

Language:[ IT ]    

 
Booking.com
Offerte pacchetti vacanza
ARTE: Mostre in provincia di Treviso  >>  Back <<



#MarcaTrevisoInVerde

IL TURISMO GREEN CONQUISTA IL WEB

WEEKEND DIGITALE CON #MarcaTrevisoInVerde


Dal 27 al 29 maggio la terza tappa del progetto di comunicazione 3.0 voluto dal Consorzio di Promozione Turistica Marca Treviso. Un viaggio di esperienza tra la natura del Parco del Sile e i paesaggi delle Colline del Prosecco da vivere in bici, in canoa, attraverso passeggiate enogastronomiche tra i vigneti. La Provincia di Treviso mostra il suo lato green.


Nove tra i più influenti travel blogger che raccontano l`Italia stanno per iniziare la loro ''missione'' alla scoperta di una inedita Marca Trevigiana. Un gruppo selezionato di influencers del web, italiani ma anche stranieri (con portali dedicati al Bel Paese rivolti ai turisti anglosassoni, olandesi e brasiliani), nel prossimo weekend sarà protagonista di un viaggio, reale e digitale, nella primavera trevigiana. All`insegna dell`hashtag #MarcaTrevisoInVerde, il progetto di comunicazione e promozione on line vuole porre l`accento sulla capacità della provincia di offrire proposte di turismo green, con grandi punti di forza: paesaggi e ambienti straordinari (dal Parco del Sile alle colline del Prosecco Superiore), un patrimonio immateriale fatto di cultura e tradizioni (dai prodotti enogastronomici, fino alle antiche feste di paese), cui si aggiungono sport e attività all`aria aperta adatti veramente a tutti.

Per il Consorzio di Promozione Turistica Marca Treviso, che gestisce la regia, si tratta della terza tappa del progetto di promozione 3.0, declinato attraverso le stagioni e all`insegna dei colori: dopo il bianco e il rosso, la tappa in verde si svolgerà da venerdì 27 a domenica 29 Maggio, grazie a un nuovo viaggio d`esperienza da raccontare attraverso i social network e la rete. ''Il marketing turistico oggi corre sul web, l`87% dei viaggiatori pianifica la propria vacanza on line e il miglior modo di essere presenti e persuasivi è la referenza di un testimonial autorevole come un travel blogger %u2013 spiega Gianni Garatti, Presidente del Consorzio di Promozione Turistica Marca Treviso %u2013 una strategia che ha dimostrato la sua efficacia anche nella iniziativa di novembre quando in 3 giorni attorno all`hashtag #MarcaTrevisoInRosso, solo su Twitter ed Instagran, abbiamo catalizzato 322mila utenti per quasi 900mila visualizzazioni di foto e testi lanciati sui social, mentre per mesi si è continuato a parlare di questa visita sui blog''. Questa nuova tappa in verde si annuncia già virale: 9 blog dedicati al turismo con oltre 200mila utenti unici al mese, oltre 20 fan page Facebook coinvolte e poi Twitter e Instagram per più di 250mila followers, che rappresentano un target mirato rispetto all`offerta turistica. Il progetto #MarcaTrevisoInVerde è realizzato grazie al contributo di Camera di Commercio Treviso e Belluno, ma è riuscito a catalizzare anche il sostegno di tanti attori istituzionali e associativi del territorio. A cominciare dall`Ente Parco Regionale del Fiume Sile che, con Marca Treviso, accoglierà i viaggiatori al loro arrivo nella Rotonda di Badoere. In sella alle biciclette del servizio noleggio della Pro Loco di Morgano si percorrerà un tratto della Treviso-Ostiglia per un lunch primaverile nella meravigliosa Villa Marcello a Levada. Da qui, sempre sulle due ruote, il gruppo percorrerà un tratto della Greenway lungo il Sile, arrivando alla Porta dell`Acqua, per scoprire i fontanassi alle sorgenti del fiume. Nell`ambito open air, oggi si inseriscono anche in progetti di accoglienza di respiro europeo, come la ciclabile München-Venezia che per un lungo tratto attraversa la Marca. Nel pomeriggio di venerdì, grazie all`amministrazione comunale di Zero Branco e al Canoa Club di Quinto, #MarcaTrevisoInVerde si sposterà lungo il corso dello Zero per una esperienza in canoa, per poi concludere la giornata con aperitivo in terrazza sulle sponde del lago Le Bandie e la cena al Resort Thai Si.

Il tour proseguirà la giornata di sabato tra la visita alla Fondazione Jonathan Collection, l`unico museo di aeromobili storici che vola, toccando così il tema del Centenario della Grande Guerra in un luogo simbolo come Nervesa della Battaglia. A seguire, come anteprima di Cantine Aperte, aprirà le sue porte Astoria Wines per un viaggio sensoriale tra Prosecco Superiore e Refrontolo Passito, mescolando il design contemporaneo del moderno wine shop, alla storia e tradizione della Tenuta Val De Brun. Il viaggio nei sapori non poteva dimenticare l`arte casearia del territorio grazie a Latteria Soligo che accoglierà i visitatori nell`allevamento Gallon a Farra di Soligo per scoprire come nasce il Latte Soligo a Qualità Verificata, grazie ad una alimentazione delle bovine integrata con semi di lino. Tra scorci straordinari come il Molinetto della Croda e l`Antica Pieve di San Pietro di Feletto, la giornata si concluderà all`eremo camaldolese di Rua con l`apertura della Festa del Vino e lo spiedo dell`Altamarca. Sarà l`occasione di presentare agli ospiti l`offerta di Primavera del Prosecco che, con le sue 17 Mostre del Vino e i suoi tanti eventi rappresenta la più importante rassegna enoturistica del Veneto (300mila presenze turistiche). Dopo un meritato riposo in una dimora storica come Villa Soligo, domenica il programma si concluderà con la partecipazione a Rive Vive, con una passeggiata eno-turistica tra i vigneti con vista mozzafiato sulle colline del Prosecco DOCG candidate a Patrimonio Unesco. La partenza ideale di #MarcaTrevisoInVerde è fissata all`Aeroporto Canova grazie alla partnership con AerTre: con i suoi 2 milioni di passeggeri l`anno, 17 rotte internazionali, grazie alla presenza di compagnie low cost rappresenta il punto ideale di arrivo in Veneto (a Treviso, ma anche Venezia e le Dolomiti) per il turista giovane che sceglie proprio il web per l`organizzazione del suo viaggio.

 

Per seguire l`evento: #marcatrevisoinverde

 


Links
Pdf
1 Oltre milleseicento risultati.pdf

aderenti


Cerca per distanza:
Comune:
Distanza km:
Categorie